Cura Italia, stop agli sfratti fino al 30 giugno

Il Governo ha decretato il blocco di tutti gli sfratti sull’intero territorio nazionale.

All’articolo 103 comma 6 del decreto ‘Cura Italia’, tra le varie misure varate per far fronte all’emergenza sanitaria, è prevista la sospensione dell’esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili, anche ad uso non abitativo,  fino al 30 giugno 2020.

Link al testo ufficiale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *