PRESENTAZIONE REDDITI PER GLI INQUILINI DEGLI ALLOGGI POPOLARI I.A.C.P. E COMUNI CAMPANI

L’ UNIAT  CAMPANIA aps per rendere un servizio sempre più efficiente agli inquilini degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (I.A.C.P./Comune) ha attivato in tutte le Province appositi sportelli di consulenza e assistenza per la verifica e la compilazione del modello per la presentazione dei redditi percepiti nell’anno 2018 ai fini dell’inserimento nelle fasce di appartenenza e la relativa determinazione del canone di locazione/ indennità di occupazione per il biennio 2020/2021, con decorrenza 01/01/2020.

E’ importante che la corretta compilazione e la presentazione del modello avvenga entro il 30 giugno 2019.

La mancata presentazione nei termini, documentazione incompleta o inattendibilità della dichiarazione, comporta l’applicazione massima del canone (equo canone maggiorato del 50%).

CHI DEVE PRESENTARE LA DICHIARAZIONE

La documentazione deve essere presentata da tutti gli inquilini degli alloggi popolari I.A.C.P e dei Comuni  che siano nelle seguenti condizioni:

  • Regolari assegnatari;
  • Occupanti in attesa di voltura;
  • Occupanti in attesa di sanatoria.

E’ consentito comprovare la propria situazione familiare e reddituale con dichiarazioni autocertificate attraverso appositi modelli predisposti dagli Enti Gestori (I.A.C.P e/o Comune).

Per una corretta compilazione del modello di autocertificazione  è possibile rivolgersi  presso le nostre sedi UNIAT CAMPANIA con la seguente documentazione:

  • Copia dell’ultima bolletta del canone e della striscia sovrapposta della alla stessa;
  • Autocertificazione dello stato di famiglia dei componenti del nucleo familiare, con i relativi dati anagrafici (situazione anagrafica dal 01/01/2018 al 31/12/2018);
  • Copia di un valido documento di riconoscimento dell’assegnatario o dell’erede in caso di decesso dell’assegnatario;
  • Copia dei modelli reddituali anno 2018 (C.U 2019, UNICO 2019, 730 2019);
  • Se separati o divorziati copia della sentenza omologata;
  • Per i coniugi non conviventi copia del codice fiscale e i redditi percepiti nell’anno 2018;
  • Per i soggetti ai quali non viene rilasciato alcun modello reddituale, copia attestante la rendita mensile(es. pensione sociale, pensione di invalidità …).

4 thoughts on “PRESENTAZIONE REDDITI PER GLI INQUILINI DEGLI ALLOGGI POPOLARI I.A.C.P. E COMUNI CAMPANI

  • Maggio 5, 2020 in 8:22 am
    Permalink

    Ma se si sono già consegnati l’anno scorso dobbiamo ripresentare anche quest’anno ? Mi dicevano che volevano modello isee chi mi fa dire di più

    Risposta
    • Maggio 6, 2020 in 7:33 am
      Permalink

      Gentile Flora, l’articolo che ha commentato risale al mese di maggio 2019. Tuttavia, Le confermo che da quest’anno a seguito dell’entrata in vigore del nuovo regolamento regionale, è necessario consegnare il modello ISEE ai fini della determinazione del canone. Inoltre, il termine per la consegna del modello ISEE è fissato al 20 settembre 2020.
      Per qualsiasi informazione non esiti a contattarci al nostro indirizzo e-mail uniatcampania@gmail.com

      Risposta
  • Giugno 6, 2020 in 10:34 am
    Permalink

    A chi dobbiamo inviare la documentazione richiesta tramite email. Grazie

    Risposta
  • Giugno 21, 2020 in 8:01 pm
    Permalink

    Salve. Chiedo scusa mi può dare un informazione, volevo sapere se una persona supera il reddito dopo tanti anni che sei in queste case, tela tolgono ho ti aumentano il canone? Perché noi siamo sempre gli ultimi a sapere le cose, poi se un figlio ha alla posta un buonofruttifero cosa centra con il genitore? Poi dopo aver mandato l’ise perchè non fanno anche il conto di quello che ci resta a fine mese giusto per la spesa tra tasse e spese. Grazie e scusi il prolungamento. Buona serata.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *