CampaniaCasaIn evidenzaNewsPrimo pianoslider

Al via la mobilitazione unitaria delle associazioni degli inquilini

Uniat, Sicet, Sunia e Assocasa hanno deciso di avviare nei mesi di maggio e giugno una fase di mobilitazione unitaria per il permanere delle gravi criticità in odine alla gestione regionale del patrimonio di edilizia residenziale pubblica e dell’assenza di una seria programmazione d’investimento per le politiche dell’abitare.

Nonostante le continue pressioni delle associazioni degli inquilini per una corretta interlocuzione con la Regione Campania, l’Acer e i Comuni detentori di patrimoni di edilizia residenziale pubblica, si assiste da tempo ad una preoccupante e disarmante disattenzione in ordine al sostanziale rallentamento delle attività di gestione amministrativa e delle attività di manutenzione ordinaria e straordinaria del vetusto patrimonio pubblico con le evidenti conseguenze che gravano sugli utenti.

Di seguito le date delle mobilitazioni:

  • 12 maggio 2023 dalle ore 10,00 alle ore 13.00 assemblea pubblica aperta alla cittadinanza, ai partiti politici, alle associazioni di assegnatari e sindacali, per l’approvazione della piattaforma unitaria che si terrà c/o NH Hotel sito a Napoli in Via Medina n. 70 (accanto alla Questura di Napoli)
  • 20 maggio 2023 ore 10,00 manifestazione con CGIL-CISL-UIL a sostegno della piattaforma.
  • 9 giugno 2023 ore 10,00 presidio e corteo a P.zza Municipio con presidio al Comune di Napoli e a Santa Lucia (sede Regione Campania).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *